La linea della sensualità

"O si è un'opera d'arte o la si indossa."
Voglio partire proprio da questo pensiero di Oscar Wilde per tracciare la chiave di lettura per il mio progetto.
La bellezza è per me un dato di fatto, è un'essenza non solo estetica ma anche caratteriale, intrinseca in un Essere. Non ha una definizione precisa e lineare poiché essa è frutto di una visione soggettiva. Non tutto ciò che piace può essere visto allo stesso modo da tutti, o tantomeno può essere apprezzato e riconosciuto come qualcosa di bello. Ci sono però cose che piacciono a prescindere, come la delicatezza e l' equilibrio delle linee.
Coerente con questa visione voglio rappresentare attraverso questo progetto ciò che è per me la sensualità.
La sensualità vista con i miei occhi comunica con piccoli gesti accorti, ingenui movimenti lasciati alla routine dell' inconsapevolezza. Questa secondo me è la semplicità di una Bellezza... l' inconsapevolezza di essere!

make up artist : Georgia de'Conno

loading